generale
corso
OPEN DAY 2017
Sito Misericordia di Pistoia

Misericordia
di Pistoia


Scarica l'app ufficiale della Misericordia di PistoiaScarica l'app ufficiale della Misericordia di Pistoia

 
Presso il Poliambulatorio si possono effettuare i PRELIEVI sia in convenzione con il S.S.N. che a pagamento. ORARIO: tutti i giorni dal LUNEDI' al SABATO compresi dalle ORE 7,00 alle ORE 10,00 e senza appuntamento. Per i prelievi al di fuori dell'orario indicato è necessario contattare preventivamente il Laboratorio al n. tel. 0573.505221....
....Presso il Poliambulatorio si possono effettuare i PRELIEVI sia in convenzione con il S.S.N. che a pagamento. ORARIO: tutti i giorni dal LUNEDI' al SABATO compresi dalle ORE 7,00 alle ORE 10,00 e senza appuntamento. Per i prelievi al di fuori dell'orario indicato è necessario contattare preventivamente il Laboratorio al n. tel. 0573.505221....CLICCA QUI PER VISUALIZZARE L'INDIRIZZO.....

LA MISERICORDIA APPROVA IL BILANCIO DI PREVISIONE 2016

Attivita' Istituzionali 30 NOV 2015

Misericordia di Pistoia, per il 2016 si punta su solidarietà sociale e potenziamento dei servizi - di Andrea Capecchi (ReportPistoia)

di Andrea Capecchi

Solidarietà, assistenza sociale e miglioramento dei servizi sanitari per puntare sempre all'eccellenza.

In occasione della presentazione ai soci del bilancio di previsione per il 2016, la Venerabile Arciconfraternita della Misericordia di Pistoia ha individuato gli obiettivi fondamentali che saranno perseguiti nell'immediato futuro, in linea e in sostanziale continuità con quanto fatto negli ultimi anni. La direzione ha tracciato un quadro completo delle numerose iniziative in programma nei prossimi mesi e ha posto l'accento sul carattere “speciale” del 2016, anno giubilare dedicato al tema della misericordia, «che dovrà stimolare in tutti i soci un rinnovato impegno in tutti gli ambiti dell'assistenza sociale e sanitaria».

Un passo importante è stato compiuto con la realizzazione della Cittadella della solidarietà, un innovativo progetto di “social housing” comprendente oltre cinquanta appartamenti di nuova concezione, improntati al risparmio energetico e alla funzionalità, destinati ad accogliere cittadini ultrasessantenni dotati di particolari requisiti economici e sociali. Per la Misericordia quello della Cittadella e del relativo parco «è un sogno divenuto realtà», non solo per l'impegno profuso da illustri soci nella sua progettazione e nel suo finanziamento, ma anche per il carattere d'avanguardia in ambito assistenziale di tale progetto, che, tra i primi in Italia, affiancherà spazi di autonomia individuale a servizi sociali offerti dalla stessa Misericordia.

L'inaugurazione dei locali della Cittadella, ormai in fase di consegna, segnerà l'inizio di un anno ricco di progetti e attività, alcuni dei quali portati avanti con enti e associazioni già operanti sul territorio pistoiese. In collaborazione con la Caritas diocesana verrà potenziato il progetto “Spaccio della solidarietà” per la raccolta e la distribuzione alle fasce più bisognose dei generi alimentari e dei prodotti di prima necessità; proseguirà l'impegno per la concessione del microcredito alle famiglie in difficoltà economica e per la lotta al dilagante fenomeno dell'usura; sarà incrementato il progetto “Solidarietà e salute” presso il Poliambulatorio per l'erogazione di prestazioni sanitarie gratuite a persone in stato di bisogno, spesso escluse dal sistema sanitario nazionale a causa del mancato aggiornamento del modello Isee. Da segnalare, in ambito gestionale e patrimoniale, l'acquisto di una nuova ambulanza dotata di strumenti tecnologici per l'intervento in situazioni di emergenza critica, l'effettuazione di due corsi di primo soccorso rivolti alla cittadinanza, la promozione, dopo il successo di quest'anno, di un secondo “Open day” della Misericordia presso la Cattedrale ex Breda a maggio, la costruzione della nuova sede del servizio infermi e la prosecuzione delle attività di formazione del personale volontario. In via di potenziamento anche alcune sezioni: quella di Treppio verrà ospitata in un edificio più ampio e accogliente, allo scopo di offrire un servizio migliore all'area montana della Sambuca, «un territorio con molte criticità, colpito pesantemente dai tagli regionali al servizio sanitario»; quella di Candeglia vedrà un ampliamento, per poter finalmente attivare un servizio di intervento e assistenza medica giorno e notte.

Servizi potenziati e migliorati, dunque, ma con un occhio attento al bilancio. Le previsioni illustrate all'assemblea dei soci vedono una sensibile diminuzione delle spese sostenute dalla Misericordia rispetto all'anno in corso, per effetto della riduzione del parco veicoli, della conclusione dei lavori alla Cittadella. Le entrate provenienti dalle attività istituzionali e dalle concessioni cimiteriali potranno anch'esse diminuire, a fronte di un aumento di introiti derivanti da affitti e rendite. Si prevede pertanto un pareggio di bilancio attestato intorno ai 1,95 milioni di euro.

L'ambizioso obiettivo, in ogni caso, resta quello di «affrontare con impegno, competenza e spirito di solidarietà e di servizio le difficili sfide di ogni giorno, per consolidare e far crescere costantemente a Pistoia una realtà di eccellenza nel campo dell'assistenza socio-sanitaria».

Testo e immagini dall'indirizzo: http://www.reportpistoia.com/pistoia/item/30173-misericordia-di-pistoia-per-il-2016-si-punta-su-solidarieta-sociale-e-potenziamento-dei-servizi.html



VENERABILE ARCICONFRATERNITA MISERICORDIA DI PISTOIA VIA DEL CAN BIANCO 35, 51100 PISTOIA TEL. 0573/5050 - CODICE FISCALE 00106890478