generale
corso
OPEN DAY 2017
Sito Misericordia di Pistoia

Misericordia
di Pistoia


Scarica l'app ufficiale della Misericordia di PistoiaScarica l'app ufficiale della Misericordia di Pistoia

 
LA MISERICORDIA TI OFFRE LA POSSIBILITÀ DI TRASCORRERE UN PERIODO DI VACANZE AL MARE. BUNGALOW ALL'INTERNO DI UN PARCO A POCHI PASSI DAL MARE. AMBIENTE IDEALE PER FAMIGLIE CON BAMBINI O CON PERSONE ANZIANE. CENTRO ESTIVO RONCHI – MARINA DI MASSA - Per info tel.0573 505337 - info@misericordia.pistoia.it

Misericordia, Approvato il Bilancio Consuntivo, in aumento gli interventi a sostegno delle famiglie

Attivita' Istituzionali 06 MAG 2013

Misericordia, in aumento gli interventi a sostegno delle famiglie

Aligi Bruni

di Eugenio Fagnoni  www.report.pistoia.it

PISTOIA - Lo stato di crisi della società pistoiese lo si può verificare con la certezza dei numeri scorrendo il bilancio consuntivo della Misericordia di Pistoia, approvato all’unanimità dall’assemblea dei  soci, che presenta un utile di esercizio di 63.663 euro. Il dettaglio degli interventi attuati nel 2012 è stato presentato dal presidente cav. Aligi Bruni e dal segretario generale Roberto Fratoni. Fra gli interventi più significativi c’è il “ Fondo famiglia lavoro”, realizzato dalla Diocesi con la collaborazione delle Acli e della Misericordia , che ha lo scopo di aiutare – temporaneamente - chi perde il lavoro e non usufruisce di ammortizzatori sociali . Il Fondo può sostenere circa 30 famiglie , assegnando loro un contributo complessivo di 2.000 euro, suddiviso in quattro mesi.

Altro intervento consolidato della Misericordia è lo “ Spaccio della solidarietà”, che nel 2012 ha garantito 4.732 consegne a 200 famiglie, con un aumento delle consegne sul 2011 del 17% pari a 13.679 kg. di merce distribuita. Sono stati invece, sempre nel 2012 ad opera dei 25 volontari dello spaccio, di 10.500 euro gli interventi in denaro devoluti per necessità urgenti come acquisto di bombole di gas per la cucina, di farmaci e pagamento di ticket sanitari, utenze ed altre necessità inderogabili. Questi sono gli interventi dello “ “Spaccio della Solidarietà” della sede di Pistoia , ma un servizio analogo di “ “Spaccio” è stato attivato all’inizio del 2012 anche nella sede della Misericordia di Casalguidi e di Pieve a Nievole ed è in fase di organizzazione l’apertura del servizio di “ Spaccio” nella Montagna.

E’ stata intensa anche l’attività di prevenzione all’usura che nell’anno passato ha sostenuto finanziamenti garantiti per 7 casi per un ammontare di 406.000 euro. Ma nell’anno in corso l’attività di “Prevenzione all’usura” prosegue nella sede Misericordia di Pistoia ed in quelle di Monsummano e di Montecatini Terme.

Ha dato un risposta più che positiva l’intervento del microcredito, che è nato dalla collaborazione fra Misericordia, Fondazione Cassa di risparmio di Pistoia e Pescia, Fondazione un Raggio di Luce Onlus e sistema bancario pistoiese. Nel 2012 le pratiche approvate sono state 262 per un totale di 1 milione e 259.000 euro.

Un segno concreto di solidarietà infine, è il servizio infermi, con cui la Misericordia risponde per 365 giorni l’anno, alle necessità socio sanitarie di chi non è autosufficiente. La dimensione dell’intervento, per mezzo di ambulanze, è certificata da queste cifre: servizi di emergenza 4075; servizi di trasporto ordinari 37.245; servizi di mute di letto 11.255 ; servizi di trasporto sociale 13.215 . Mentre i paziente , sempre nel 2012, assistiti tramite l’assistenza domiciliare , sono stati 354 , le ore di assistenza a domicilio invece sono pari a 4.744 ,mentre le prestazioni infermieristiche a domicilio sono state 15.899 .

E’ stato un vero successo il progetto per la terza età , denominato “ Non vogliamo la luna” , che per due volte la settimana vede la presenza di oltre 50 anziani alle iniziative culturali, ricreative e sanitarie del progetto. E’ arrivata infine la buona novella dell’inizio dei lavori della tanto sospirata “ Cittadella solidale”, che è nata per iniziativa della Misericordia, della Fondazione Cassa di risparmio di Pistoia e Pescia e della Regione, per la realizzazione di 52 appartamenti di 50 e di 70 mq., da dare in affitto calmierato a giovani coppie ed anziani autonomi con età superiore ai 65 anni. Il taglio del nastro è previsto entro il dicembre 2014 ed il costo complessivo dell’intera Cittadella, con servizi di quartiere, farmacia e medici di è di 9 milioni di euro.

 



VENERABILE ARCICONFRATERNITA MISERICORDIA DI PISTOIA VIA DEL CAN BIANCO 35, 51100 PISTOIA TEL. 0573/5050 - CODICE FISCALE 00106890478