generale
corso
OPEN DAY 2017
Sito Misericordia di Pistoia

Misericordia
di Pistoia


Scarica l'app ufficiale della Misericordia di PistoiaScarica l'app ufficiale della Misericordia di Pistoia

 
LA MISERICORDIA TI OFFRE LA POSSIBILITÀ DI TRASCORRERE UN PERIODO DI VACANZE AL MARE. BUNGALOW ALL'INTERNO DI UN PARCO A POCHI PASSI DAL MARE. AMBIENTE IDEALE PER FAMIGLIE CON BAMBINI O CON PERSONE ANZIANE. CENTRO ESTIVO RONCHI – MARINA DI MASSA - Per info tel.0573 505337 - info@misericordia.pistoia.it

Il saluto della Misericordia al Presidente Aligi Bruni

Attivita' Istituzionali 13 DIC 2013

Il saluto della Misericordia al caro Presidente Aligi Bruni.

Riportiamo il testo integrale del discorso di commiato del Vice Presidente Sergio Fedi durante il la celebrazione funebre in Cattedrale.

Non e’ facile per me e per noi tutti oggi parlare del Presidente.

Proprio così: del Presidente perché lui per tutti incarnava questa figura: per noi non era Bruni Aligi ma era il Presidente !

Solo ieri per le necessità di stampa, abbiamo ricercato ed appreso dagli atti, che la prima volta nella quale è stato eletto presidente risaliva a dicembre 1969 e da quella data ogni tre anni è sempre stato riconfermato come guida  autorevole della nostra Confraternita.

Egli non godeva solo della nostra indiscussa fiducia ma il suo giudizio sulle cose importanti aveva un certo peso anche a livello del movimento nazionale che guardava al nostro Presidente come persone esperta, persona saggia e con il necessario bagaglio di esperienza da dare  sulle cose importanti.

Ha saputo coniugare la carità e le opere di Misericordia con l’organizzazione sapendo che le prime possono essere fatte solo che esistono le risorse generate dalle attività,  con un equilibrio che  mai ha messo in discussione le priorità delle une sulle altre. Tutto andava portato avanti con la stessa importanza, con la velocità.

La sua lungimiranza e la sua saggezza si bilanciavamo perfettamente con la suo impegno sociale anche personale: quante persone sono state da lui aiutate e quante cercavano in lui anche semplicemente una parola di conforto o un consiglio.  Proprio in questi giorni, parlando di lui con tante persone molte di queste  mi hanno detto che la sua capacità di rassicurazione era così forte che i problemi spesso sembravano già risolti anche solo a parlarne ed anche  la sua capacità di mettere tutti d’accordo era unica.

Per descrivere le sue opere servirebbe un volume appositamente dedicato, ma tutte le attività messe in campo e spesso ideate da lui suggerite da altri  ricevano lo stesso impegno, la stessa dedizione lo stesso peso. Aveva anche la forte capacità di metterti alla prova anche quando sapeva che avresti sbagliato ma lui era li, pronto a riprenderti ed a non farti pesare l’errore.

Nel lavoro, lui metteva la prima  e l’ultima pennellata, ma il quadro voleva che lo facessero gli altri, difficilmente correggeva il disegno o i colori; conosceva le persone le loro capacità e sapeva distribuire il compito ad ognuno.

 Doti veramente rare nel nostro spaccato di società. Ma lui era un fratello della Misericordia e interpretava il suo impegno nella Misericordia e nella sua  vita come ci insegna il vangelo dal quale lo statuto fondativo della confraternita prende spunto.

Ci ha lasciato un bagaglio  di valori che ci prenderemo  in eredità, li coltiveremo e li faremo crescere cercheremo di  adeguarli alle esigenze delle persone come lui ha fatto e porteremo avanti nel suo nome e nel suo ricordo la Misericordia che ha conosciuto, che amato, che ha sognato.

Arrivederci Presidente.



VENERABILE ARCICONFRATERNITA MISERICORDIA DI PISTOIA VIA DEL CAN BIANCO 35, 51100 PISTOIA TEL. 0573/5050 - CODICE FISCALE 00106890478